Menu
Carrello

ATTENZIONE: Vinclick resterà attivo come sempre 7/7 - 24/24, anche durante il periodo estivo. Spedizioni e consegne saranno però sospese dal 4 al 22 agosto compresi. 

Tutti gli ordini ricevuti durante questo periodo verranno messi in preparazione a partire dal 23 agosto.

Isola dei Nuraghi IGT Rosso “PIN-8” 2017 - Carboni

Isola dei Nuraghi IGT Rosso “PIN-8” 2017 - Carboni
Premi e riconoscimenti
Gambero Rosso 2 bicchieri
Bibenda 2020 4 grappoli
ViniBuoni d'Italia Golden Star
Scheda
Produttore Cantine Carboni
Regione Sardegna
Tipologia Passito
Classificazione Isola dei Nuraghi IGT
Anno 2017
Formato 0.375
Grado alcolico 17%
Vitigni 100% Aleatico
Caratteristiche
Colore Rosso rubino carico, con riflessi granato
Profumo Intenso ed elegante con la predominanza dei sentori fruttati, more, amarene, fichi e macchia mediterranea a chiudere.
Sapore Caldo, morbido, con una nota tannica e una freschezza che vanno ad equilibrare le sensazioni di calore e dolcezza. Di buona persistenza finale, con richiami alla frutta percepita in precedenza all’olfatto.
Abbinamenti Si abbina perfettamente ai dolci in particolare alla pasticceria secca. Ottimo con formaggi piccanti e erborinati.
Isola dei Nuraghi IGT Rosso “PIN-8” 2017 - Carboni
22,88€
Tasse escluse: 18,75€
  • Stock: Disponibile

Vino di colore rosso rubino carico, con riflessi granato. Al naso intenso ed elegante con la predominanza dei sentori fruttati, more, amarene, fichi e macchia mediterranea a chiudere. All’assaggio si presenta caldo, morbido, con una nota tannica e una freschezza che vanno ad equilibrare le sensazioni di calore e dolcezza. Di buona persistenza finale, con richiami alla frutta percepita in precedenza all’olfatto.


L’Azienda vitivinicola Carboni, nasce negli anni 90  quale risultato della passione del titolare, che pian piano trasfonde in competenza ed esperienza ed, infine, diventa testimonianza ed eredità per i suoi giovani figli.


La filosofia ispiratrice della cantina è quella di coniugare la tradizione millenaria di coltivazione e produzione del vino, ereditata dalla generazioni che lo hanno preceduto, al costante lavoro di studio che, tra tradizione e innovazione ricerca la sintesi per ottenere vini sempre migliori, guardando al gusto del mercato e alle tecniche enologiche più moderne, pur mantenendo inalterate quelle proprietà che rendono unici i vitigni, il terreno e il microclima – in una parola il terroir – delle colline del Mandrolisai.