Menu
Carrello

Vin Santo del Chianti Classico DOC Occhio di Pernice 2007 - Bucciarelli

Vin Santo del Chianti Classico DOC Occhio di Pernice 2007 - Bucciarelli
Vin Santo del Chianti Classico DOC Occhio di Pernice 2007 - Bucciarelli
-7 %
Vin Santo del Chianti Classico DOC Occhio di Pernice 2007 - Bucciarelli
Vin Santo del Chianti Classico DOC Occhio di Pernice 2007 - Bucciarelli
Scheda
Produttore Bucciarelli
Regione Toscana
Tipologia Passito
Classificazione Vin Santo del Chianti Classico DOCG
Anno 2007
Formato 0.375
Grado alcolico 14.5%
Vitigni 100% Sangiovese
Caratteristiche
Colore Colore ambrato di ottima luminosità.
Profumo Complesso al naso con le sue note di frutta secca e arancia candita, con evoluzioni su tabacco Kentucky e cera
Sapore Un Occhio di Pernice dalla grandissima beva, finale pulito e appagante
Abbinamenti Ottimo con la pasticceria secca e buonissimo con i formaggi stagionati, perfetto da solo come vino da meditazione
Vin Santo del Chianti Classico DOC Occhio di Pernice 2007 - Bucciarelli
38,91€
41,93€
Tasse escluse: 31,89€
  • Stock: Disponibile

Colore ambrato di ottima luminosità. Un Occhio di Pernice dalla grandissima beva, complesso al naso con le sue note di frutta secca e arancia candita, con evoluzioni su tabacco  Kentucky e cera. Finale pulito e appagante.

 


 

La Storia dell’Antico Podere Casanova

L’Antico Podere Casanova della famiglia Bucciarelli è situato nel territorio comunale di Castellina in Chianti, non molto distante dal confine naturale della Pesa prossima al territorio di Greve in Chianti. Terra di antichi insediamenti etruschi,  è posta centralmente rispetto a due storiche direttrici, esposte meravigliosamente verso Nord in direzione di Panzano e del territorio fiorentino. La proprietà di queste terre passò dalla famiglia fiorentina De Nobili al Michelangelo Buonarroti nel 1549 e rimase nelle mani del leggendario Maestro e dei suoi eredi sino al 1863, volgendola nell'uso antico della Mezzadria.

La proprietà oggi è della famiglia Bucciarelli e Massimo porta avanti quei principi di tradizione, qualità ed eco-sostenibilità propri della secolare storia chiantigiana.