Laimburg

 

 

L’innovazione in bottiglia – il Podere Provinciale Cantina Laimburg

Azienda modello della viticoltura altoatesina, il Podere Provinciale Cantina Laimburg, affianca e sostiene il forte impegno assunto nella ricerca e sperimentazione in campo vitivinicolo con un'attività di produzione in proprio di vini di alta qualità. Tutte le uve vinificate dalla Cantina crescono sui vigneti di proprietà, distribuiti ad occupare circa 15 ettari di superficie vitata su diverse aree microclimatiche e altitudinali della Provincia, comprese fra i 200 e i 750 m s.l.m. Le 90.000 bottiglie di vino di qualità prodotte dalla Cantina Laimburg, e pluripremiate dalle giurie di settore,  rispondono a una suddivisione stilistica in due linee: i “Vini del Podere”, tradizionali vini d'annata dal carattere tipicamente varietale, vinificati in serbatoi di acciaio o in grandi botti di rovere, e i vini della “Selezione Maniero”, vini dalla personalità spiccatamente individuale, prevalentemente affinati in barrique o selezionati, ed etichettati con nomi che ricordano le leggende ladine delle Dolomiti. Il Podere Provinciale Cantina Laimburg aderisce alla Tirolensis Ars Vini, l'Associazione Vignaioli Sudtirolesi, che sotto il leggendario simbolo del drago alato garantisce la qualità eccezionale dei suoi nettari.

Per rispondere alle esigenze di spazio imposte dalla conservazione di un numero crescente di botti e bottiglie, sul finire degli anni Ottanta il Podere Provinciale ampliò i locali addentrandosi nella parete di porfido dell'adiacente Monte di Mezzo. La cantina per i barrique e una per il deposito  delle  bottiglie  trovarono  quindi  spazio  nella  roccia  che,  grazie  alla  temperatura naturale costante, offre condizioni ideali per l'affinamento dei vini. Sempre nella roccia fu ricavato inoltre un locale di  300 m², con soffitto a volta, adibito principalmente a sala di rappresentanza e cornice ideale per accogliere eventi di prestigio, incontri fra viticoltori, gastronomi e rappresentanti dei media nonché appuntamenti di spicco della Giunta Provinciale.

 

 

Mostra:
Ordina per:

Loading...
Loading...
Loading...