Di Giovanna

 

Quando si parla di Sicilia, spesso si pensa a lunghe distese soleggiate. Questo non è il caso della azienda Di Giovanna, un’oasi di biodiversità dentro la Riserva Naturale di Monte Genuardo. Qui si pratica una viticoltura di montagna, con picchi di altitudine che si attestano a 850 metri sopra il livello del mare. La tradizione vinicola Di Giovanna risale a cinque generazioni. Negli anni ‘80 i vigneti di famiglia furono consolidati e reimpiantati, quando Barbara e Aurelio Di Giovanna iniziarono un viaggio verso una filosofia di qualità insieme ai figli Gunther e Klaus. Oggi i fratelli Di Giovanna, esperti ed appassionati, sono assistiti da Gianfranco Zito, che si occupa di tutte le operazioni di vinificazione. 

 

    

 

L’azienda Di Giovanna è costituita da 56 ettari di vigneto impiantati su un terreno a forte componente calcarea nelle zone più alte (850 m) a Sambuca di Sicilia e a maggiore presenza di tufo, di origine vulcanica mano a mano che si scende alle colline di Contessa Entellina (400 m). Le viti sono allevate a spalliera con potatura a cordone speronato. Il tutto in agricoltura biologica certificata. 

 

    

 

 I vini di Di Giovanna sono accomunati da espressive note sapide e da una personalità spiccata ma elegante. Si tratta di vini che nascono da una mano artigiana e che conservano una forte tipicità del territorio, il cuore delle Terre Sicane. 

 

Mostra:
Ordina per:

Loading...
Loading...
Loading...